Festa del PD: ti aspettiamo dal 2 al 13 luglio in via Calamelli

MANIFESTO 2015Torna anche quest’anno l’attesissima Festa del PD di via Calamelli: vi aspettiamo dal 2 al 13 luglio per gustare gli ottimi cappelletti romagnoli preparati con tanta cura dalle nostre sfogline insieme agli altri piatti della tradizione romagnola.

Durante le 12 serate di festa ci saranno anche tanti spettacoli, gratuiti per il pubblico: si parte con Gabriele e Milva il 2 giugno, per arrivare all’imperdibile appuntamento con la Metallurgica Viganò e Wanda la Carrellista il 7 luglio. Mercoledì 8 luglio salirà invece sul palco principale Castellina Pasi, mentre il Trio Italiano si esibirà l’11 luglio nell’area piano bar.

Continue reading

FacebookTwitterGoogle+Email

Turismo e territorio: il 16 maggio si parla di strategie per crescere

Turismo e territorioIl territorio conta. E per una sua crescita sostenibile serve innanzitutto una strategia unitaria, che consideri il turismo come una leva primaria.

È per questo che abbiamo scelto di organizzare un incontro tutto dedicato a “Turismo e territorio: strategie per crescere” che coinvolgerà la Romagna Faentina insieme alla Regione Emilia Romagna. L’appuntamento è per sabato 16 maggio dalle 9.30 al MIC, Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza (viale Baccarini, 1)

Continue reading

FacebookTwitterGoogle+Email

Piadina, salsiccia e buona politica: siete tutti invitati alla cena del 15 maggio

locandina Venerdì 15 maggio alle 19.45 siete tutti invitati a partecipare alla super cena di piadina, salsiccia e buona politica che si terrà nel cortile della sede del PD di via Cavour insieme al candidato Sindaco Giovanni Malpezzi e all’europarlamentare romagnolo Damiano Zoffoli.

Alle cena parteciperanno anche tutti i candidati al Consiglio Comunale del pd, per una serata in amicizia e allegria durante la quale parleremo della nostra città, tra una piadina e un bicchiere di vino.

Continue reading

FacebookTwitterGoogle+Email

Vi presentiamo i 24 candidati Consiglieri del Pd alle elezioni comunali del 31 maggio 2015

Consiglieri_Comunali

Alle elezioni comunali del 31 maggio 2015 tutti i cittadini di Faenza saranno chiamati a scegliere chi sarà il nuovo Sindaco della città e i Consiglieri che comporranno il Consiglio Comunale dal 2015 fino al 2020.

Oltre alla scelta della lista e del nome del Sindaco, ciascun elettore avrà la possibilità di indicare il nome del Consigliere a cui desidera dare la propria preferenza scrivendo accanto al simbolo del Partito il nome della persona.

Continue reading

FacebookTwitterGoogle+Email

Come cambia il mondo: la minaccia del terrorismo e i nuovi scenari internazionali

evento sabatoDomani, sabato 2 maggio, alle ore 16 al Caffè Novecento in corso Mazzini, 69 a Faenza ci sarà l’incontro con l’Onorevole Enzo Amendola, capogruppo della commissione affari esteri della camera e responsabile esteri del Partito Democratico.

Insieme discuteremo di come sta cambiando il mondo e dei nuovi scenari internazionali che si stanno delineando. In particolare affronteremo il tema del terrorismo che negli ultimi decenni sta minacciando i Paesi occidentali influenzandone le strategie e priorità su tutte le tematiche di politica estera.

Continue reading

FacebookTwitterGoogle+Email

Basta con le polemiche, il 25 aprile deve unire

Le polemiche di questi giorni tra i candidati a sindaco Mirco Santarelli e Edward Necki ci lasciano perplessi e dispiaciuti perché ancora una volta si sfrutta la festa della Liberazione, proprio nel suo 70esimo anniversario, per fare polemica, mentre dovrebbe essere un giorno riservato al ricordo ed al racconto ai giovani di quanto è accaduto, delle storie di chi ha combattuto per fare in modo che il nostro Paese potesse essere democratico e libero. Il 25 Aprile deve unire, è una data chiave nella storia d’Italia e segna una netta demarcazione, tra il prima, fascista e dittatoriale e il dopo, democratico e repubblicano. Non si tratta di una data astratta o di un simbolo del passato, è la base sulla quale è stato possibile ricostruire dalle macerie una nazione ferita e in ginocchio, e ridare agli italiani dignità e libertà. Continue reading

FacebookTwitterGoogle+Email